fbpx
Perché la sconfitta ci rende liberi

Perché la sconfitta ci rende liberi

“Alcune vittorie si conseguono solo perdendo battaglie”.  Non si può che essere d’accordo con Charles Pépin, filosofo francese e autore del libro “Il magico potere del fallimento”. Su questo argomento avevo scritto un articolo e ora torno sul tema, e sull’importanza di “educare al fallimento”.  Per cui, quando trovo o leggo qualcosa di utile e, illuminante, come nel caso di questa lettura…

SEM: cosa spinge gli utenti a cliccare su un annuncio?

Clutch ha pubblicato i risultati di una ricerca fatta su un panel di 506 persone, con l’intento di capire per quali motivi gli utenti cliccano su un annuncio o meno. I risultati dell’indagine mettono l’accento sull’importanza di porre al centro del processo della SEM gli utenti e i loro bisogni e sull’ottimizzazione continua degli annunci che devono necessariamente fornire la risposta…

Bias cognitivi: se li conosci, li eviti. Forse

Sapete cosa sono i bias cognitivi? Se facciamo una ricerca su Google, la prima voce, quella di Wikipedia dice questo “giudizi (o pregiudizi) che non corrispondono necessariamente alla realtà, sviluppati sulla base dell’interpretazione delle informazioni in possesso, anche se non logicamente o semanticamente connesse tra loro e che portano dunque ad un errore di valutazione o mancanza di oggettività di giudizio.“ In…

Perché il mio account Instagram non cresce? Ecco i 4 buoni propositi di quest'anno.

Nei social network, e in particolare su Instagram è tutta questione di engagement. Aumentare la base follower e le interazioni con i post non è semplice e di certo non ci interessa attivare bot o altre stregonerie simili sul nostro account. Che fare allora per aumentare i KPI? Anzitutto, occorre porsi alcune domande che da questo momento in poi (visto…

Realtà virtuale e vacanze galleggianti

Sono sull’aereo che mi porterà in Sicilia, finalmente. Il viaggio durerà 1h circa. Metto le cuffie, ascolto della musica, ringrazio queste beate ferie che mi permettono di fare ciò che amo fare e staccare un attimo dall’online. Per quanto sia difficile riuscirci. Ho comprato una rivista prima dell’imbarco. Leggerò qualcosa, mi ripeto, anche se leggere un libro o una rivista…

Cosa fare da grande? O meglio, cosa fare quando riposti i libri sullo scaffale bisogna alzarsi e correre?

In uno dei miei ultimi post su Linkedin mi rivolgevo agli studenti, a chi sta o ha ultimato un percorso di studi e si trova a rispondere alla domanda, da un milione di dollari: cosa farò dopo? Ho ricevuto alcuni messaggi in privato, molto simili tra loro a cui ho risposto. Ci tenevo a fare un post pubblico, perché molte…